Warcraft: l’inizio

Cosplay ad alto budget

image

Qui non c’entra “Il signore degli anelli”. Diciamolo adesso. Subito. Prima che comincino i paragoni.
Che gli orchi mica se li sono inventati lì. Quindi puo’ esistere un concetto di orco diverso da quello di Tolkien prima e di Jackson dopo.
Deve esistere.
Esiste infatti.
C’ha le zanne, le manone, e’ verde acido.
E a volte buono.
Lo dipinge così, “Blizzard”, nel suo “Warcraft” prima, e “World of Warcraft” dopo.
E ne segue fedele la scia il buon Duncan Jones, regista dello splendido “Moon”, e dell’altrettanto splendido “Warcraft: l’inizio”.
Giudicare “Warcraft” come un film fine a se stesso e’ tendenzialmente disonesto.
“Warcraft” e’ prima di tutto un videogioco. Famoso, epico, con una lore altrettanto epica. Il film e’ un omaggio al mondo di Azeroth. Epico pure lui, fedele, coerente, soprattutto corretto.
Questo ci si deve aspettare e questo si ottiene.
“What u see is what u get”. Azeroth, l’alleanza, l’orda, i maghi.
Così e’ scritto.
Così doveva essere fatto.
Così ci piace da matti.
Guardatelo se conoscete il mondo di “Warcraft”: c’è tutto quello che volete che ci sia. Guardatelo anche se “Warcraft” non lo conoscete. Imparerete a conoscerlo e magari ne uscirete contenti.

Annunci

32 commenti su “Warcraft: l’inizio

  1. Non conosco e… qualcosa mi dice che prima dovrei fare qualche partita 😀 sarà mica che è un po’ come leggere il libro prima di vedere il film da cui è stato tratto? Facciamo che se mi capita lo guardo e basta eh!

  2. Visto al cinema, mi ha gasato abbestia! Fanculo a tutti quelli che parlano di WoW ignorando Warcraft e fanculo a quelli che ne parlano male solo perché è un film leggero!
    Da grande voglio fare l’orco!!

  3. Dovrei parlare del film, ma non l’ho visto e ti dirò che non è nemmeno nella mia lista di cose in attesa… è passata tanta acqua sotto i ponti ed ho visto cose che voi umani, blà, blà… ma non potevo tacere, perché la gioia di rileggerti è immensa!!
    Sembra che ti stia per chiedere dei soldi o dei favori, ma è invece è proprio sincerità commossa: tanto silenzio stampa da parte tua mi aveva fatto temere che avessi voluto abbandonare WP, per dedicarti ad altre più produttive o gratificanti attività e ti avrei capito e persino perdonato, ma che questo non mi avrebbe creato un grande dolore, beh, non posso dirlo!
    Provo persino affetto per te, mio guru ed avendo io una certa età, non reggo più i colpi degli abbandoni come una volta!!
    Stay with us, Lupo… Lunga Vita e Prosperità

    P.S. In questi giorni, da bravo starwarszombie, mi sono legato al canale Sky dedicato e ti ho pensato tantissimo… rivedendo poi il film di Abrams, così, di fila agli altri, l’ho apprezzato ancora di più e di conseguenza ho disprezzato maggiormente chi ne ha parlato con tanta cattiveria… non so davvero che film abbiano visto…

    P.P.S. Non ti ho inserito nel mio giochino del Gathering estivo perché mi sembrava cretino cercare di coinvolgerti quando non avevo tempo per pubblicare nemmeno cose tue, immagino quindi che capirai…

    P.P.P.S. Costretto dal SuperHD regalatomi da Sky, ho rivisto il seguito di Maze Runner (quello che avevi splendidamente recensito qui) e confermo il tuo straordinario buon gusto… sei un mito, Lupo!

    P.P.P.P.S. Se lo trovi in qualità migliore, questo film è una figata pazzesca…

    • kasaaaaaa karissimisssimo, grazie un milione per la manifestazione d’affetto. e per il link al colosso di new york che conservo gelosamente in dvd sinister. (ma ti svelo un segreto, devo ancora guardare.)
      mi sento in obbligo di giustificare la mia assenza post estiva, ma vedi caro amico, il problema è che pubblico post solo quando sono gasato a bestia da un film, è passione alla fine, e se il prodotto non mi appassiona non riesco a scriverne. ultimamente ho guardato meno cose, e ti diro’ tra quelle viste nulla (secondo me) valeva un paio di righe qui sul cinemanometro. ehm, a dir la verità una si’, gods of egypt, ma sono stato battuto sul tempo dal buon lapinsu, che ne ha scritto immensamente bene, e quindi il contributo era arrivato e valido. sono contento ti sia piaciuto il maze, e che tu abbia rivalutato il mitico episodio 7. aspetto di sapere com’è andata con attack on titan 😉
      un caro saluto kasa, grazie per essere qui, e per le sempre belle parole 🙂

  4. Ecco, io sto film l’avevo scaricato proprio pochi giorni fa, attirato dal titolo che, a pronunciarlo, suona proprio bene.
    Figurati che non ne ho visto manco il trailer, nè la locandina. Addirittuva ignoravo che fosse tratto da un videogioco prima di leggere questa tua rece (al solita precisa e generatrice di curiosità).
    Pertanto sappi che, a causa tua, questo film finirà dal calderone dei tanti film che orbitano come stanchi satelliti nel mio hd esterno, nel ristretto gruppo “dei film da vedere prima di subito”.
    Non prima di The Nice Guy, però, questo si.

    ciao amico, è sempre un piacere leggerti!!!

    • lupus in fabula!!!! parlavo di te proprio nel commento qui sopra col nostro fratello comune kasa. siccome hai apprezzato gods of egypt, questo lapi ti piacerà. ad una condizione: libera la mente dal signore degli anelli prima della visione. qui parliamo di una storia inventata di sana pianta da blizzard ormai piu di dieci anni fa. talmente tosta da uscire dal game da cui è tratta e diventare un mondo a se, in tutto e per tutto. c’è tantissima computer grafica, ma essendo tratto da un videogioco, direi che il mood doveva essere quello. secondo me merita tantissimo. 😉

dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...