Severance, tagli al personale

Viaggio premio

image

Toglietelo, vi prego, toglietelo il sottotitolo stupido italiota “tagli al personale” e godetevi invece il “Severance”.
Che poi sarebbe , il “Severance”, una horror-comedy, splatter, angosciante e divertente, come se ne trovano poche.
Calata nel suo tempo, presenta quella carica di freschezza e novita’ che ai giorni nostri ho visto solo nell’ottimo “Dead snow” di Wirkola.
Niente zombi nazisti qui, ma, piuttosto, un gruppo di colleghi che si ritrova in viaggio di lavoro nei boschi ungheresi…o serbi…o russi.
A fare la parte dell’assassino, come nel piu classico degli slasher, ci penseranno un soldato russo (o serbo, o ungherese) e la sua allegra brigata di Commando.

image

Adorabili situazioni paradossali e battutacce fuori luogo vi strapperanno in piu di un occasione una grassa risatona, o perlomeno, sorrisetti ebeti.
Sorrisetti ebeti che “Severance” provvedera’ subito a togliervi dalla faccia per ricalarvi nel piu classico clima horror
…e poi di nuovo battutacce
…e poi di nuovo sorrisetti
…e poi sangue e coltelli nel culo, torte con i denti e partite a soft-ball.
Un bel giro sulle montagne….russe (o serbe, o ungheresi) che non bisogna assolutamente farsi scappare.
Abbiate fede.

Annunci

45 commenti su “Severance, tagli al personale

  1. Mi manca. Come ho scritto più su, forse mi è sfuggito anche per colpa del sottotitolo italiota, veramente immondo. Non posso che concordare. Ora non ci sono più scuse e me lo vedrò sicuramente 😀 e questo nonostante i coltelli nel culo. Ok, proprio a causa dei coltelli nel culo. Ahaha, ma che roba è?

  2. Taglio, amputazione, lacerazione e questo ci immerge nell’horror, ma anche licenziamento, riduzione del personale e questo ci immerge nella satira di costume, che è poi quello che faceva con gli zombie Edgar Wright nel suo geniale “Shaun of the Dead”, sempre commedia horror, sempre umorismo inglese e stesso mood, anche se qui, nel film che hai recensito, c’è più sangue, ma d’altronde sono tutti impiegati di una fabbrica di armi letali!!
    La solita carezza che fai ai tuoi lettori, con lamano in un guanto di peluche, ma pieno di lame taglienti.
    Sempre grande Lupo, sempre essenziale: se uno si collezionasse tutti i film che hai recensito nel 2015 e si creasse una sua videoteca sarebbe un uomo felice, disturbato certo, ma felicissimo!
    A proposito, ma com’è la scena delle trappole per orsi?

    • Ahaha kasa, quindi mi reputo disturbato e felice!!!!! Grazie x il bel commento quasi quasi tolgo la mia rece e lascio il tuo commento al suo posto!!! La trappola per orsi e’ un momento altissimo di cinema 😀 😀

      • Disturbato e felice è il mio secondo nome, Lupo e ne faccio un vanto, spero che si fosse capito che era un complimentone, one!

        P.S. Sto prendendo i biglietti per lo Space Cinema di Bologna per Il Risveglio dello Sforzo del 16 dicembre… ed ho un dubbio atroce e siccome sei il mio guru, ti chiedo consiglio: 3d o Non 3D?

  3. Ahaha, visto per caso un anno fa, circa, e l’ho adorato! Ho adorato i tratti comici e i tratti angosciosi…film come lo definisco io: pop corn, ma tutto sommato un bel horror.

  4. Penso sia più italiota chi osanna la lingua straniera al punto da usare a casaccio termini stranieri, solo perchè non conosce e non ha nessuna voglia di imparare quelli corretti in italiano. Io invece sono d’accordo nel tradurre in italiano i titoli stranieri ma se volete contruibuire al declino del cinema continuate pure a bramare l’esterofilia linguistica, ne trarrà molto giovamento il cinema di qualità anzichè la spazzatura del giorno d’oggi.

    • Solo che “tagli al personale” non e’ la traduzione dall inglese del titolo del film, bensì un sottotitolo aggiunto dal nostro marketing, che probabilmente nemmeno ha visto il film. L’esterofilia linguistica in questo caso, caro amico, non c’entra niente. Un caro saluto

dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...