Specialone: Tre pellicole di fantascienza anni settanta da leccarsi i dischi volanti.

Modernariato

image

Che ci piace la fantascienza vintaggia l’abbiamo capito da un po. Quindi evitando di consigliare i soliti noti “ultimatum alla terra” o “invasione degli ultracorpi” che li abbiamo gia’ abbondamente apprezzati, volevo fare una piccola incursione su tre film molto meno conosciuti…che poi li guardi e ti chiedi perche’… Perche’ meritano tantissimo tutti e tre, a patto di scendere a patti con gli effetti speciali di 40 anni fa ed apprezzarli, che i mostri di gomma palesemente finti ci hanno sempre fatto impazzire.

Saturn 3

image

Datato 1980. C’ha Kirk Douglas, e ho gia detto tutto. No non Michael, proprio Kirk, il papa’, l’uomo con il fossettone sul mento. Epico. E poi c’ha la Farrah Fawcett…bellissima figliola, nonche’ angelo di Charlie originale, qui anche poco vestita se non nuda. Per tre secondi si’..ma meritano. E poi c’ha un robottone arrapato che va fuori controllo e si vuole accopiare con la Farrah suddetta. Bellissimo. Ci ricorda un po “Hardware“, e’ fatto da dio e intrattiene in maniera egregia.

Viaggio al settimo pianeta (Journey to the seventh planet)

image

Datato 1962. Lo sapevate che nel 2001 l’uomo arrivera su Urano? Con un razzo di plastica!?!? Con le tute spaziali di plexiglass? Lo sapevate che su Urano ci sono le fattorie con dentro le donnine? E un topo-mostro-ciclope di gomma che da solo vale il film? No?
Allora imparateVi quest’opera epica nella sua ingenuita’. Divertentissimo.

Occhi dalle stelle (Eyes behind the stars)

image

1978 e regia italiana (si perche’ Roy Garret e’ in realtà il nostro Mario Gariazzo) per uno dei primi film sull’abduction. Merita perche si affronta il problema UFO con rigore quasi scientifico. Merita perche spaccia per vere tutta una serie di illazioni sugli alieni, e sui governi che le insabbiano che…alla fine ci credi…o ci crepi. Che magari sono vere davvero… Veramente….
Piu’ “giallo” pieno di dialogo che “sci-fi” fine a se stessa….pero’ ci sono i marziani con la tuta di paillettes… Bastano loro.

Annunci

32 commenti su “Specialone: Tre pellicole di fantascienza anni settanta da leccarsi i dischi volanti.

  1. Qui ti volevo!!! che meraviglia 😀 dalle tutine di paillettes (irrinunciabili) fino al mostro topo/ciclope… devo assolutamente cercarli… E certo che il tizio con gli occhi pallati è veramente spaventoso 😀 Grazie per questi consigli per la visione, apprezzo molto 🙂

  2. Mario Gariazzo! Se non l’hai visto dovresti recuperare pure Fratello Dallo Spazio allora, psichedelia + E.T. + Starman + la peperonata che si era mangiato la sera prima di dirigere il film. Poi ci sarebbe pure Incontri Ravvicinati Del Quarto Tipo (il “quarto”, non so se mi spiego….) che però ci porta più in zona soft erotico, ovvero il genere che ha trattato a fine carriera. Ne trovi qualche fine esempio a casa mia 😉

  3. Saturn 3 veramente mitico, con Harvey Keitel tra l’altro. Per certi versi un film dalle svolte cyberpunk e pure un filo angoscioso. L’avrò visto almeno 15 anni fa 😀

  4. POI MI SI DOMANDA XCHE’ TI VENERO?
    (certe volte ti immmagino a scartabellare dentro i cestoni de dvd dei centri commerciali che solo lì si trovano stì film… ) 😀

  5. Ok, Lupo, qui siamo in zona B che più B non si può… Tutti e tre assieme non arrivano ad Andromeda in realtà e forse ci stiamo dentro con un paio di formicone giganti alla Jack Arnold, che dici?
    Mi hai fatto morire con la storia dei cestoni… ah, ah, ah! Che magari allunghi la mano e incroci quella di Marco Giusti…

    • Ooooh kasa le formicone…. Them e phase iv….. Bello…. Zona b siempre…. Soprattutto se b-vecchia (ehm vintage, anzi d essai)…. Che ci vuole, e’ antibiotica verso il cinema impegnato e analgesica verso quello tutto cgi e pixel colorati degli ultimi anni…. Come una bella passeggiata in campagna 😀 un salutissimo

      • Ma sai che dovresti scrivere un bel post con i raffronti tra alcuni grandi classici ed i loro remake? Pensa a “The Thing” di Carpenter ed il suo originale con l’alieno-pianta che prende fuoco con i fili elettrici!! Oppure l’esperimento del Dottor K insieme al film di Cronemberg… Verrebbe fuori una bella cosa…
        Un abbraccio! Notte, notte…

        • Bello, ci staebbero anche time machine, ultimatum alla terra, invasion of the body snatchers (aka terrore dallo spazio profondo aka invasion) e war of the worlds, solo che bisogna riguardarseli tutti…. Di nuovo 😀 prometto che mi ci applico 😉

  6. Buondì e buona domenica! Qui direi che c’è da prendere nota: il cast di Saturn 3 è già di per sé fantascientifico! Applausi per la presentazione di Viaggio al settimo pianetaun po’ in stile Vulvia 😀 Un saluto!

  7. Saturn 3, uno dei filmoni fantascienzi di punta di Europa 7, che tipo lo ridavano tre volte l’anno almeno….. effettivamente non era male l’idea di fondo e gli effetti anche

  8. Ciao lupetto
    Occhi dalle stelle mi sa che te lo dedico. Nn so bene quando ma devo pur fare qlc x te che hai avuto la magnanimità di ricordarti di me 😛
    Shhhherasemprequella

dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...