Wolverine l’immortale

Merendine

image

Non sono mai stato un fan dei film con super eroi… Tranne quelli imprescindibili (ed intendo la Bat-trilogy di Nolan e i tre “Iron man” con Robert Downey Jr) tutti gli altri, siano Marvel o DC o chi volete voi non mi fanno impazzire. Pero’ c’e’ un eccezione. Gli “X-men”. Gli “X-men” mi gasano come un bimbo con la merenda. Perche’ gli “X-men” non sono il solito super-polpettone…in “X-men”, soprattutto nella vecchia trilogia c’e’ lo sfondo della diversita’, dell’integrazione, la lotta intestina, insomma tolti i superpoteri, il tema di fondo e’ intelligente e fa riflettere. E poi gli “X-men” sono tanti, tantissimi, e tutti super-caratterizzati…c’e’ di che divertirsi…
Ecco, dagli uomini “X” e’ partito lo spin-off con Wolverine-Jackman-Logan protagonista. Io gli spin-off di solito li aberro, ma questo….eh questo…in questo ci sono gli “X-men” e allora mi torno a gasare; merendina nuova…
Il primo mi e’ piaciuto e il secondo “Wolverine l’immortale” me lo sono guardato ieri. E mi e’ piaciuto anche lui. Tolta la moda dell’introspezione psicologica e dell’umanizzazione del super eroe che oggi fa tanto figo (merito sempre di Nolan) e a cui questo film non sfugge, c’e’, per lo meno, la volonta’ di trasferire storia e ambientazioni in un contesto nuovo, che sicuramente non piacera’ a tutti ma a me si’. Tanto, tantissimo, lo fa il buon Hugh, qui ancora piu’ pompato del solito, ma c’e’ anche un bel contorno di topolone giapponesi, samurai robot, inseguimenti su tetti di treni in corsa come non se ne sono mai visti e soprattutto Viper, che tra tutti i cattivi della saga e’ sicuramente uno dei piu’ efficaci…la scena di lei, pelatissima, che avanza col linguino biforcuto in bella vista vale da sola il film. Insomma non un capolavoro, non irrinunciabile, ma guardabilissimo, anche se riservato ai fan dei mutanti.

Annunci

36 commenti su “Wolverine l’immortale

  1. Fra tutti i film del filone X men, questo è forse quello che più si adatta ai fumetti. Wolverine in Giappone è un classico intramontabile. La storia, inoltre, è presa da una saga fumettistica, al contrario di tutti gli altri film Marvel e Dc dove le storie vengono abbastanza stravolte. L’unica pecca, come in tutti i film degli X men, sono le tante contraddizioni che ci sono nella saga filmica…veramente troppe per non notarle. Il film in sè, comunque, rende abbastanza, almeno rispetto al primo su Wolverine.

  2. Fra mi hai fatto venire voglia di vederlo…..stasera ci dò……
    Poi i nostri gusti sono spesso coincidenti quindi vado tranquillo…….

  3. Non lo so, da vecchio (vecchissimo) marvel fan ancora non mi sono abituato a vedere il “nanetto artigliato” interpretato dal superanabolizzato Jackman. Come scelta filmica è senz’altro la migliore, ma poco c’entra come trasposizione. E con Arpio concordo sulle contraddizioni.
    Snikt!

    • Si, anche se non ho letto il fumetto mi sono documentato ;), in effetti mi par di capire che sulla carta il wolverine originale dovrebbe essere un metro e sessanta…che con il metro e novanta di jackman c’azzecca poco… Pero’ oggi se penso a wolverine vedo hugh…il nanetto giallo e nero lo ricordo, ma comunque vedo hugh…potere di hollywood 😀

    • Eh carissimo, come sempre dipende dai gusti personali, certo che non e’ al livello dei film principali della saga, rimane sempre uno spin off e quindi oggettivamente qualcosa manca. Pero’ in attesa del prossimo “giorni di un futuro passato” tiene i neuroni in allenamento 😉

  4. Ciao Lupo! Non sono un grande fan dei film con supereroi, anche se rappresentano una corrente non da poco (almeno negli ultimi anni). Diciamo che ero più curioso del prossimo X-men esclusivamente per la presenza di Jennifer Lawrence nel cast 😉 Condivido il tuo apprezzamento sulla trilogia di Batman di Nolan. E ti chiedo, a te è piaciuto Watchmen? Io lo adoro, è molto atipico rispetto agli altri film sul tema! Un caro saluto 🙂

    • Ciao Andrea, si nemmeno io impazzisco per i super eroi..pero’ X-men :)… Watchmen l ho visto alcuni anni fa, onestamente sulla storia ho un ricordo annebbiato, quanto a potenza visiva pero’ niente da dire.. Ricordo che le immagini mi colpirono molto…dovro’ recuperarlo… 😉 un salutone

  5. Xmen..che dire….da una che leggeva fumetti Marvel immagina solo la reazione alla prima uscita…le urla hanno sconvolto il vicinato…..chi ama questo genere nn parla di tecnicismi…solo..si perde con la sensazione di vederli spuntare da dietro l’angolo 🙂
    (eppoi sn femminuccia…Wolverin come dire…..si può dire “m’attizza”????? 😉
    nn vedo l’ora che esca il prox Xmen.

    • Eheh wolv attizza??!? Con gli unghioni??? Aaargh 😀 … Si aspettiamo il prox…sperando sia migliore dell ultimo…che tra tutti e’ quello che mi e’ piaciuto meno… Pero’ e’ sempre X-men 😉

  6. chicco…le lame affascinano ahahahahahahahahha..un gigante col coltellino svizzero incorporato ….UNICO!!! 🙂
    a me sn piaciuti tutti…(ma che ci vuoi fare…è una malattia )

  7. ciao lupo, stavolta non siamo d’accordo ehjeheheh
    Il primo wolverine m’aveva gasato ma questo… no. Al di là del fatto che “l’evirazione” finale di lui mi ha fatto incazzare a bestia, quel che non mi ha convinto troppo è il ritmo della storia: sembra essere sempre sul punto di decollare, ma non decolla mai.
    Alcune scene belle (il combattimento sul treno) alcune immagini geniali (lui fermato e legato da un nugolo di frecce), ma l’impressione finale che ne ho tratto è quella stessa che mi dà il rombo di un motore in cui un pistone non funzia più: sfiatato…
    quasi quasi ci scrivo una rece mia… ma devo trovare un’ispirazione 😀

    • Hola Lap… Eh be mica possiamo essere sempre uguali :D. Ti diro’ non lo definisco capolavoro ma quello che ti e’ piaciuto poco, cioe’ il ritmo effettivamente molto rilassato della storia e’ stato invece quello che a me ha colpito favorevolmente. Mi spiego, forse se fosse stato un po piu agitato avrebbe rappresentato un clone del primo…invece cosi mi ha ricordato un po il bat style di nolan ( blasfemia) …ho detto un po’ 🙂 🙂 🙂 un salutone lappp 😉

      • Effettivamente Il cavaliere oscurod i Nolan ha creato un paradigma abusato da tutti i film supereroistici successivi. E visto che di Nolan ce n’è uno solo, gli altri finiscono con ottenere risultati più scadenti.

  8. Wolverine, il primo mi è piaciuto e poi io sono una donna che ama i film storici e di azione, se poi, come accade oggi, gli attori hanno le sembianze di dei tartarugati allora 😉
    E cmq solitamente il secondo, il sequel è sempre un po’ deludente.,a meno che non si tratti di film come Matrix o il grandioso KillBill …vado fuori tema.

    sheràbientotlupetto

    • Ciao sheretta, a me questo e’ piaciuto anche piu del primo…magari ero bendisposto….l umore fa tanto sulla valutazione di un film….poi e’ X men….non sono lucido quando ci sono gli x men :)…. Approvazione totale su matrix 🙂

  9. Io adoro gli X-men!!!
    Wolverine/Jackman poi, ormai è un must. Non riesco più ad immaginarmelo come era nei fumetti, e dire che sono cresciuta con la serie di cartoni e che al tempo adoravo Ciclope…
    Potere di Hollywood, o forse è meglio dire potere di Hugh 😉
    Il quarto film, che poi dovrebbe essere il primo in linea temporale, non l’ho ancora visto perché già dal trailer non è che mi affascinasse però dovrò recuperarlo in vista del prossimo in uscita a maggio…
    A me questo sequel è piaciuto, anche se ammetto le sue pecche, tipo la tempistica un po’ troppo affrettata, ma è un fumetto e ci può stare. Mi piace che siano usciti dai confini USA, che altrimenti sembra che succede tutto solo lì…
    Mchan
    Ps: complimenti per la riflessione sulla diversità e l’integrazione

    • si li adoro anche io….loro…e batman…anche i vecchi batman, non solo nolan…gli altri super eroi li vedo un po annaquati… , per quel che riguarda il prequel fammi sapere cosa ne pensi appena lo vedrai…secondo me è un po sottotono…ma magari ero sottotono io quando l’ho visto 😉

  10. A me non è piaciuto per niente. Troppo lento e scontato. Continuano ad insistere sulla saga dedicata a Wolverine, e secondo me tirando troppo la corda, finiranno per fare un bel flop. Già questo, secondo me, ci si è pericolosamente avvicinato.

    • Ciao e benvenuto!! Boh, non so, la lentezza secondo me e’ servita a fare un film un po piu realistico e meno fumetto…per quanto possa essere realistico un film di super eroi… Sul tirare la corda invece non ci si puo far niente…leggi del marketing..finche la barca va si tirano corda e soldi…poi la si lascia affondare…magari si fa un bel reboot e si riparte da capo. 😉

  11. Anche a me e’ piaciuto molto questo film. Adoro gli Xmen (peraltro sono affascinata da Mystica.. so che e’ dalla parte dei cattivi ma trovo il suo personaggio potentissimo) e sono contenta di come hanno trattato questo secondo capitolo del Micione (mi piace vederlo così!). Bella recensione!
    PS sono andata a cercare notizie sugli “hotel dell’amore” in Giappone ed apparentemente sono davvero molto diffusi. Parrebbe che siccome non si esce di casa fintantoché non ci si sposa, gli hotel siano un’ottima occasione socialmente accettata. Risvolti culturali del Micione!

  12. Mah… Io invece amavo Wolverine dei fumetti (ma tanto eh) e per quanto sia ipercritica sui film di questo genere devo dire che pure i film mi sono piaciuti. Jackman è Wolverine… C’è poco da fare. Qualche giorno di questi carico sul blog i miei disegni del buon vecchio Wolv-jackmanizzato.
    A te i miei complimenti. Ti leggerò con piacere ^_^

dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...