Hansel e Gretel cacciatori di streghe

aspettando Salem

image

E’ che quando si parte con aspettative troppo alte poi inevitabilmente si finisce col restar delusi.”World war Z” non l’ho ancora visto. Ma ne ho letto talmente male sul web, che il mio livello di attesa e’ passato da 10 a 0 in pochi minuti. Ora, sono convinto che mi piacera’.
Mi piacera’ perche’ ormai mi aspetto il peggio, e sicuramente qualsiasi cosa vedro’ sara’ migliore del concetto che mi sono creato in testa. Bene, gli stessi internet-critici che dicono male di WWZ hanno idolatrato “Hansel e Gretel” di Wirkola. Io Wirkola lo adoro per avermi regalato quella perla di “Dead snow“; uno piu uno due, il mio livello di attesa passa da 0 a 10 in pochi minuti. Finalmente, in un pomeriggio uggioso, lo guardo. Finisce. Taccio. Niente applauso, niente saltone sul divano. Sto li. Un po inebetito e un po perplesso. La domanda che mi gira in testa e’ ” tutto qui?”. Ma non mi voglio rispondere. Perche’ rispetto il popolo del web, e amo Wirkola. Pero’ son rimasto freddo. Colpa, colpissima, delle stramaledette alte aspettative di cui sopra. Sia chiaro, il film non e’ male in senso assoluto: gradevole, simpatico, frenetico, scorre via veloce che e’ un piacere, tosti gli attori, tostissime le armi, giuste le streghe…ma non riesco a collocarlo, a etichettarlo, soprattutto non riesco a dargli un senso…della serie “ce n’era davvero bisogno?” E’ troppo teen per essere splatter e troppo splatter per essere teen. Sta li’, nel limbo, come me sul divano mentre scorrono i titoli di coda.

Annunci

26 commenti su “Hansel e Gretel cacciatori di streghe

  1. Dead Snow è nella mia lista dei “lo devo guardare” ma non ho ancora trovato l’ispirazione. Questo invece, sinceramente, lo guarderei solo per Jeremy Renner che ogni tanto regala.. dopo il tuo commento però siamo scesi da 1 a 0..

    • Jeremy sicuramente merita, pero’ diciamo che se dovessi consigliarti un film tra hansel e gretel e dead snow….come dire….dead snow tutta la vita. Soprattutto per i primi inarrivabili 5 minuti di pellicola.

  2. Wold war z non è il male assoluto, diciamo che è una brutta influenza che con un pò di antibiotico passa senza lasciare danni. Wirkola fa il figo quando cita il miglior Peter Jackson divertendosi a fare ciò che gli viene meglio ma mostra chiari limiti di resa quando si tratta di alzare il tiro. hai ragione, occasione sprecata

  3. Il film è ingenuo come una favola e truculento quanto una favola…ma non ha lo stesso fascino di una favola. Ecco quello che gli manca: il fascino macabro delle favole.

  4. Già ero poco attratto dal film perchè il protagonista è Jeremy Renner, miracolato non si sa perchè, attore monofaccia per eccellenza tra le nuove generazioni.
    Poi la storia, così banale, che vanifica la bella intuizione di fondo (Hansel e Gretel che si mettono a fare gli ammazzastreghe).
    Non fosse stato per Gemma Arterton (figa veramente fuori dall’ordinario) nemmeno avrei finito di vederlo.
    Il problema di fondo di questi film sono i cattivi: così poco credibili, così poco affascinanti, così prevedibili che ti bastano 4 fotogrammi per sapere già che fine faranno…

    • e pensa te che io credevo di andare controcorrente parlando “male” di questo film…. comunque su Gemma non posso che condividerti, ti diro’ che a me non è dispiaciuto nemmeno Renner, il problema del film non sta comunque nel cast….facendo un collage di tutti i commenti ricevuti fino ad ora direi che il prodotto è carente sotto tanti altri punti di vista. Ma soprattutto manca di fascino. giusto. E mi ricollego anche ad Omonero. giustissimo.

      • Renner mi è andato sulle palle con “Bourne Legacy”, autentica zozzeria che nemmeno la divina Rachel ha potuto riscattare.
        Per non parlare poi della sua totale inutilità in “Avengers”…
        Non riesco proprio a capire come faccia ad essere scritturato in così tanti film: a mio modo di vedere è un autentico incapace eheheheh

  5. ma dai il film va visto solo per una e una sola battuta:
    “Mi ricordo questa casa…la casa di Adriana…la Grande Strega Bianca….quella troia di vostra madre”

    • Eeheh effettivamente li’ ho riso anche io….peccato che poi non succede piu niente…. E’ un film che poteva essere splendido, pieno di potenzialita’ e con un regista che ho adorato….. Poteva… Ma non lo e’…

  6. Ho avuto la ”fortuna” di averlo visto poco tempo fa, fortunatamente ho letto la tua recensione, così almeno so di non essere stato l’unico a rimanere confuso alla fine del film, nel mio rateo personale gli ho dato una stella, tipica di quei film che dopo averli visti non ti lasciano ne caldo ne freddo…

  7. Questo è uno di quei pochi film che non sono riuscita a vedere fino alla fine perchè mi sono annoiata troppo. Non che sia una patita del genere favolistico ma sinceramente pure io mi aspettavo qualcosa di meglio. Mah…

    • e dire che il buon wirkola aveva fatto un capolavoro di b movie che era dead snow…stavolta non ci siamo, a volte i budget sontuosi fanno male al prodotto…. la fantasia latita e si pensa solo agli effettoni…

dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...