L’uomo con i pugni di ferro

uataaaaaaaaa

image

Tarantino ed Eli Roth produttori…e gia’ mi viene l’acquolina. Filmone di arti marziali con personaggi tamarrissimi…doppia acquolina. Un cinese cattivissimo pettinato come David Bowie in Labyrinth…tripla acquolina… RZA alla regia…chi????…. Quello che fa il rapper? Si si, quello li, quello del colletivo wu-tang, fan sfegatato dei film wuxiapian.
Lo guardo.
E mi sono divertito dall’inizio alla fine. E tanto. C’e’ un Russel Crowe ciccione che gigioneggia per tutto il film con pistole-coltello e cinesine porno. C’e’ Lucy Liu che smessi i panni della Charlie’s angel gestisce un bordello…ed e’ molto piu credibile qui che come agente speciale. C’e’ uno splendido ed immenso Dave Bautista che diventa di bronzo (nel vero senso della parola) ogni volta che prende un pugno in faccia. Ci sono combattimenti che non se ne sono mai visti cosi’, con gente che vola, gente che vien fuori dal terreno, gente che tromba, gente che sputa mercurio. Ci sono il “bullet time” di Matrix, lo “stile della tigre” di Kung fu panda, le “stelle di Hokuto” di Ken il guerriero e c’e’ RZA……chi????…quello di prima, il regista…che fa anche il protagonista…e ha i pugni di ferro. Guardatelo.

Annunci

18 commenti su “L’uomo con i pugni di ferro

  1. Roth è un gran furbone… più furbo che bravo ma Tarantino assicura. Grazie a loro il cinema è gioco, divertimento e citazione… a volte troppa sfacciata citazione ma c’è chi lo fa bene e chi male. Loro lo san fare bene.

    • ciao Fabri, sai che c’è? che roth mi è proprio simpatico, non parlo di meriti artistici, parlo proprio del personaggio, tutte le volte che lo vedo in un contenuto speciale mi fa scompisciare.. così a pelle…c’ha sta faccia…, concordo, il film è il tripudio delle citazioni, credo voglia essere un omaggio, nemmeno troppo velato, ad un certo tipo di cinema. Contento di trovarti d’accordo 🙂

  2. La mia è praticamente opposta come recensione 🙂
    Ormai ho imparato che tutti i film in cui si scrive “Tarantino Presenta” sono delle emerite cagate, al contrario di quelli che gira lui. In quanto a Eli Roth…non lo sopporto come regista…tolto Cabin Fever i suoi film non mi piacciono affatto.

    • ciao Arpio, sì ho letto la tua rece…il bello del blog è anche che non tutti la pensiamo allo stesso modo…io ad esempio eli roth lo adoro, certo cabin è un mito, ma anche gli altri non mi dispiacciono. de gustibus. nell’uomo con i pugni di ferro comunque sia tarantino che roth, sono solo produttori. tutto il resto è merito/demerito a seconda dei punti di vista di RZA…chi??? 😉

  3. Che fai, cambi blog e non avverti? Speri forse di liberarti di me? Jamais! 😉
    Comunque film molto al ralenty…un pappone di situazioni viste e riviste dove al posto della cittadina del west c’è un malfamato villaggio orientale (sembra Madripor della Marvel)…e poi qualcuno dovrebbe spiegare a RZA che non è peccato fare più di un’espressione in 90 min. di film!

    • oooooh carissimissimo, ma come son contento di ritrovarti qui…son passato dalle tue parti ma era un po che latitavi…ho detto “prima o poi se ne accorgerà”. son talmente contento che ti perdono la critica. D’altronde si sa che quando ti cimenti in un certo tipo di film la gente si divide..della serie lo adori o ti fa cagare..no mezze misure. sulla faccia di RZA hai troppo ragione. che a volte mi chiedevo, ma è una maschera o è proprio lui? comunque mitico 😉 anche schwarzy in conan ha cominciato così 🙂

      • Grossi problemi personali hanno frenato il mio “estro artistico”…ma la vita continua ed eccomi nuovamente in pista!
        Non ho detto che il film sia pessimo (Russell Crowe era mitico), ma sapeva di minestrina riscaldata. E non credo che RZA abbia sufficiente carisma da far passare in secondo piano la sua faccia di cera (Clint Eastwood docet 😉 )

  4. Diffido sempre dai film che sfruttano il nome famoso che “presenta” o “supervisiona” o “produce” perchè credo che se il film fosse veramente bello lo avrebbe DIRETTO.
    Ci sono eccezioni, per carità, e mi voglio fidare del tuo giudizio e dare una chance a questo film. Lo metto in watchlist.
    Mi ci vorrà un po’ però… perchè ormai tra pianti e pannolini il tempo per vedere film è diventato poco ehehehehhe

dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...