Il serpente e l’arcobaleno

Magia nera

image

Non il classico zombie-movie. Un’analisi lucida, profondamente contestualizzata nel mondo reale, quasi didattica. Polveri venefiche e allucinazioni, morti non morti, e tutta la cupa, affascinante, inquietante magia del vodoo e di Haiti raccontata a tinte forti, fortissime, con immagini di vita vera, vissuta. Il film ti prende e ti porta la’ , con loro, con i protagonisti e con gli haitiani. Bravo Wes Craven che costruisce un horror non horror, che striscia, suggestiona e appassiona. Qualche caduta di stile nel finale.

Annunci

6 commenti su “Il serpente e l’arcobaleno

  1. Gran film. Ho un debole per i film a tema voodoo (o hudu o come caspita si scrive), in più qui c’è una delle scene virilmente più dolorose della storia del cinema. Effettivamente il finale è un po’ troppo pirotecnico, ma rimane un ottimo prodotto!

dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...