La casa nel bosco (don’t let him in)

leggerezze

image

“Quella casa nel bosco” (cabin in the woods) e’ uno straordinario film horror, uno dei migliori usciti quest’anno. Ma non e’ questo film. Questo si chiama “LA casa nel bosco”, ed e’ un’altra cosa. L’opera in questione ha essenzialmente due cose belle: il titolo italiano (poi scopro che in lingua originale si chiama “don’t let him in” che come traduzione e’ quantomeno fantasiosa) e l’artwork della copertina (poi scopro che l’immagine in questione nel film non c’e’). Tolto questo cosa rimane? Essenzialmente un cast che peggio non si puo’, personaggi irritanti e poco caratterizzati, una regia titubante e una scenografia scialba, due telecamere amatoriali per riprendere il tutto, una colorimetria spenta che ricorda le telenovelas brasiliane di qualche anno fa e una storiella idiota e colma di leggerezze. Fa paura? Onestamente l’unica cosa terrificante e’ il doppiaggio italiano.

Annunci

dai commenta! Non fare il timido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...